Inter, che rebus Icardi: “C’è un triste dubbio che aleggia fra tutti i tifosi nerazzurri”

L’Inter alle prese col rebus Icardi

di Marco Macca, @macca_marco
Mauro Icardi dopo il gol al Genoa

Da una parte il rendimento in campo che non entusiasma affatto e la posizione della società, che pare sempre più convinta di cederlo. Dall’altra, le parole di Wanda Nara e di Mauro Icardi, che continuano a ripetere di voler rimanere all‘Inter. Quello relativo al futuro del numero nove nerazzurro è un rebus ancora irrisolto. E i tifosi interisti sono attanagliati dal dubbio che le parole d’amore per la società siano solo frutto di un copione. Scrive Tuttosport:

In molti, soprattutto fra i tifosi, si interrogano se Icardi stia recitando un copione o davvero voglia rimanere all’Inter. Il suo comportamento nei due mesi da ammutinato, le mancate scuse/spiegazioni alla squadra, le foto sui social che raramente hanno riguardato il pianta nerazzurro e il rendimento alquanto scadente da quando è tornato in campo, però, dicono che Icardi con la testa – e il fisico – non sia particolarmente dentro il progetto Inter. Se Icardi vuole essere ancora il centravanti dell’Inter – ipotesi non peregrina perché al momento di offerte non ce ne sono e il club non può permettersi di svenderlo -, che lo dimostri sul campo. Perché a conti fatti, questa, è stata la sua annata peggiore in campionato dal ’14-15. Restando alle ultime due stagioni, dopo i 24 gol del ’16-17 e i 29 del torneo scorso, quando si laureò capocannoniere, Icardi è ora fermo a 10. L’ultimo gol risale al 3 aprile, quando segnò contro il Genoa su rigore. In precedenza – rimanendo al campionato – ancora una rete dal dischetto con l’Udinese (15 dicembre), mentre il 2 dicembre a Roma contro i giallorossi colpì di testa su calcio d’angolo. Per trovare l’ultimo vero gol su azione bisogna tornare al 29 ottobre, sempre all’Olimpico, con la Lazio. E’ chiaro che un Icardi così non serva all’Inter. e l’unica soluzione per tutti è la cessione a fine stagione“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy