Inter, Conte freme: “Non sarà a San Siro, ma ecco come tiferà nerazzurri domenica sera”

Conte guarderà Inter-Empoli da tifoso

di Marco Macca, @macca_marco
conte esulta

 

A spingere l’Inter verso la vittoria con l’Empoli e la conseguente conquista di un posto in Champions League non ci saranno solo i 65 mila e più che riempiranno San Siro, ma anche tantissimi tifosi pronti a soffrire davanti alla tv. Fra loro, anche Antonio Conte, prossimo allenatore nerazzurro, che spera di poter raccogliere un’Inter fra le migliori d’Europa:

Non sarà a San Siro, ma sarà come se lo fosse. Perché, domenica sera, Conte si guarderà Inter-Empoli dal divano di casa sua e spingerà per la vittoria di Handanovic e soci come qualsiasi altro tifoso nerazzurro. Doveroso, inevitabile, obbligato, perché tra l’andare in Champions o ritrovarsi in Europa League passa tutta la differenza del mondo. Tale snodo determinerà come nascerà, o meglio evolverà, la prima Inter targata Conte. Con la garanzia di tornare a frequentare l’Europa che conta, infatti, si potrà puntare su bersagli grossi quali Lukaku o Chiesa, altrimenti si abbasserà l’asticella, magari lavorando su qualche prestito vantaggioso come quello di Kovacic“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy