Inter, difesa d’acciaio: i numeri hanno confermato le attese. Skriniar e De Vrij…

Inter, difesa d’acciaio: i numeri hanno confermato le attese. Skriniar e De Vrij…

Il focus de Il Giorno sulla difesa nerazzurra

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Uno dei reparti nerazzurri che sin qui ha esaltato maggiormente i tifosi è stata sicuramente la difesa. Già forte lo scorso anno, l’innesto di De Vrij ha dato ancor più equilibrio ad un reparto sempre più sicuro. Lo conferma Il Giorno, che dedica un focus alla retroguardia dell’Inter: “Le premesse c’erano tutte, i numeri hanno confermato le attese. I sei gol subiti in campionato nelle prime undici apparizioni fanno dell’Inter la miglior difesa d’Italia e una delle migliori in Europa. Nei maggiori cinque campionati del continente (Italia, Germania, Francia, Spagna, Inghilterra) solo l’Atletico ha fatto altrettanto, nessuno è riuscito a prendere meno reti. Un dato che può essere tale solo disponendo di interpreti all’altezza. I nerazzurri, che già avevano Handanovic e Skriniar dallo scorso anno, si sono rafforzati con due parametri zero come De Vrij e Asamoah, aggiungendo in prestito il vice-campione del mondo Sime Vrsaljko.

Innesti fondamentali, ancor più considerando che un totem come Miranda va spesso in panchina, che D’Ambrosio ha finora avuto un rendimento affidabile e che tra i rigenerati di Spalletti figura persino Dalbert, lo scorso anno tra i flop del mercato estivo. Nell’ultima prova in ordine cronologico resta il neo di un gol subito dai fenomeni del Barcellona per un contrasto mancato da De Vrij, uno che solitamente non è avvezzo a determinati errori. Skriniar è stato nuovamente tra i migliori martedì scorso, contro una squadra i cui dirigenti si sono più volte interessati alle sue prestazioni. L’Inter ha sempre resistito ed è intenzionata a farlo anche nelle prossime sessioni di mercato. Anche per questo ha offerto un rinnovo che il giocatore sta valutando e che potrebbe firmare a breve.Proprio tra i centrali Spalletti potrebbe cambiare qualcosa e inserire Miranda”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy