FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, sotto porta manca garra. Per battere il Napoli serve anche cinismo

Getty Images

L'Inter di Inzaghi crea tanto, ma spreca anche tanto. È successo con la Lazio, con la Juve e anche ieri sera nel derby col Milan

Andrea Della Sala

L'Inter di Inzaghi crea tanto, ma spreca anche tanto. È successo con la Lazio, con la Juve e anche ieri sera nel derby col Milan. Bisogna lavorare per ritornare a essere cinici:

 Getty Images

"Se la difesa fosse un bunker, potresti anche permetterti di sbagliare rigori e gol che sembrano fatti. Visto che non lo è, c'è qualcosa da rivedere anche in fase realizzativa. Passi per la crisi di Lautaro - cui evidentemente Lukaku faceva un gran bene -, per un Dzeko tornato umano e per un po' di jella. Ma anche la garra davanti alla porta si può e si deve allenare. In ogni sport, quando finalizzi lo sforzo devi avere un'attenzione e una fame diverse. Sono situazioni tecniche e di attitudine su cui lavorare con ferocia anche in settimana. Barella, Lautaro e Vidal, per citare solo le occasioni più clamorose, su quei palloni devono trovare e spaccare la porta. Avere lo stesso furore che mostrano in un tackle a metà campo. Il Napoli ha la miglior difesa del torneo e il 21 riavrà Koulibaly. Batterlo senza un po' di cinismo può diventare un Everest", spiega Gazzetta.it.

tutte le notizie di