Inter, Keita cambia procuratore: ecco il motivo. Calenda? Il divorzio è legato a…

Inter, Keita cambia procuratore: ecco il motivo. Calenda? Il divorzio è legato a…

Il senegalese si è affidato a Federico Pastorello

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Keita Balde ha cambiato agente. L’attaccante dell’Inter ha infatti lasciato Carlo Calenda per affidarsi a Federico Pastorello, procuratore molto vicino al club nerazzurro. La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, spiega perché: “Non è un cambio di scuderia banale: Calenda stava infatti seguendo il riscatto del senegalese dal Monaco – l’Inter vanta un diritto per 34 milioni di euro – e ora resta da capire come e se la svolta influirà sulla questione. La società nerazzurra, nelle scorse settimane, aveva mostrato interesse per la conferma di Keita, anche se ovviamente rivedendo le condizioni economiche. Il cambio di procuratore è in qualche modo sorprendente, se è vero che Keita era legato a Calenda da un accordo fino alla fine della prossima stagione e dunque non vanno esclusi strascichi legali dovuti alla separazione. A incidere sul divorzio, in ogni caso, sono state anche le distanze di vedute su alcune scelte extra campo dell’attaccante, specie nelle ultime settimane”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy