Inter, la nuova formula: Conte dice sì a Dzeko-Lukaku. E c’è un precedente che fa sognare…

Inter, la nuova formula: Conte dice sì a Dzeko-Lukaku. E c’è un precedente che fa sognare…

Conte dice sì al doppio centravanti

di Marco Macca, @macca_marco
Edin Dzeko contro l'Inter

Oltre a Dzeko, l’Inter continua a seguire anche Romelu Lukaku. Due centravanti di stazza e potenza fisica che non dispiacerebbero affatto ad Antonio Conte, che ha già approvato l’eventuale formula col doppio attaccante di peso. E per il bosniaco a parlare c’è un precedente in maglia Roma, quando a fare coppia con lui c’era Schick:

Mercato Inter, su Lukaku piomba il PSGDue punte, all’occorrenza due centravanti. L’Inter di Conte deve ancora sbocciare, ma c’è comunque un progetto tattico su cui lavorare. Peraltro, i desideri del tecnico nerazzurro, per quanto riguarda l’attacco, sono piuttosto chiari. Sull’operazione-Dzeko, imbastita già da tempo, ha dato piena approvazione. Peraltro, avrebbe voluto il bosniaco già ai tempi del Chelsea. Era il gennaio 2018: sembrava tutto fatto, invece alla fine saltò tutto. In aggiunta, gradirebbe pure Lukaku, altro centravanti sui cui aveva messo gli occhi quando era a Londra. Si ritrovò invece con Morata, mentre il colosso belga finì al Manchester United. Ora Conte immagina la sua Inter proprio con il tandem Dzeko-Lukaku. In questo caso, sarebbe l’ex-Roma ad accorciare e ad appoggiare la manovra, mentre il belga andrebbe in profondità sfruttando fisico e potenza (…). Nella notte più bella, ovvero quella del 3-0 al Barcellona, che ha regalato alla Roma la semifinale di Champions nella stagione 2017-18, in campo, là davanti, c’erano proprio Dzeko e Schick e Di Francesco aveva scelto pure la difesa a 3. Chissà che proprio quella partita non sia stata fonte di ispirazione per Conte…“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy