FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

TS – Inter, tutti i piani B per l’attacco. “Si è parlato anche di Lewandowski ma…”

Sono tanti i profili accostati al club nerazzurro

Matteo Pifferi

L'Inter continua la ricerca degli attaccanti che possano essere adatti alle esigenze tecnico-tattiche di Antonio Conte. Secondo quanto riportato da Tuttosport, le alternative ai nomi già noti (Lukaku, Dybala, Dzeko e Cavani) non convincono appieno la dirigenza nerazzurra per motivi diversi: Zapata è un giocatore che interessa ma la valutazione dell'Atalanta (60 mln) non trova d'accordo i dirigenti nerazzurri.

LE ALTERNATIVE, C'E' ANCHE LEWANDOWSKI - Discorso analogo per Rodrigo, centravanti di prospettiva del Valencia che il club andaluso valuta 70 mln. Piace anche Ante Rebic ma il giocatore tedesco è di difficile collocazione nello scacchiere di Conte, l'Eintracht lo valuta 40 mln anche perché poi dovrebbe versare il 50% alla Fiorentina. "Ieri è circolato anche il nome di un big come Robert Lewandowski, il cui contratto col Bayern Monaco scadrà nel 2021, ma i campioni di Germania non pensano assolutamente a cederlo, anzi. Inoltre il Bayern ha necessità di acquistare attaccanti esterni e non può permettersi di dover trovare anche un sostituto al polacco", spiega Tuttosport che cita anche Pellegri, un'opzione da tenere in considerazione nell'ambito di eventuali trattative col Monaco con Joao Mario e Perisic.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso