Marani: “Conte dà il massimo e pretende il massimo. Lautaro e Lukaku i fuoriclasse dell’Inter”

Marani: “Conte dà il massimo e pretende il massimo. Lautaro e Lukaku i fuoriclasse dell’Inter”

Il giornalista ha parlato del momento dell’Inter di Conte dopo la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo la Champions, l’Inter torna in campo questa sera contro il Verona. A Sky Sport Matteo Marani ha parlato della situazione in casa nerazzurra:

“Credo che molto abbia inciso il modo con cui ha perso l’Inter a Dortmund. Lui non molla mai, non ci sta a perdere e ha sfogato tutte la sua rabbia e la sua frustrazione. Dopo ha parlato con la dirigenza e ha ricalibrato la lettura che aveva fatto a caldo. Anche alla Juve non aveva fatto mancare le sue lamentele, così come al Chelsea. Vuole il massimo, dà il massimo e pretende il massimo. Culla l’idea di arrivare a vincere. Sarei curioso di capire la strategia dell’Inter a gennaio. Conte vuole giocatori esperti come Vidal e Giroud perché vuole provare a vincere subito. Ha ragione, lui è per l’eccellenza e pretende questo. L’Inter ha limiti strutturali e di profondità e lo si vede con la panchina di oggi”. 

“Il Verona è la grande sorpresa del campionato. Se guardiamo come è stata costruita questa squadra è eccezionale. Veloso, Lazovic stanno rendendo tantissimo. Juric sta facendo un grandissimo lavoro, è la migliore difesa del campionato insieme alla Juve”.

“Col Sassuolo l’Inter la partita l’aveva chiusa, qui il ritorno del Dortmund è stato importante. Inter passiva e merito anche della forza dei tedeschi. I piccoli blackout ci sono e su questo Conte deve stare molto attento. Lautaro e Lukaku sono i fuoriclasse dell’Inter, faccio fatica a separarli, uno beneficia dell’altro. Lautaro ha fatto un’ulteriore crescita in questa stagione, si è trovato uno spazio che non aveva e in questi spazi ci va a nozze”.

“Marotta? Un manager deve essere razionale e staccarsi dalla parte emotiva. Uno navigato come Marotta pondererà bene, guarderà il bilancio. 100 milioni in meno di costo lavoro rispetto alla Juve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy