FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, Ferri: “Bastoni e Barella migliorati in tempi rapidissimi. Rigiocherei…”

Getty Images

L'ex difensore ha rilasciato un'intervista al club nerazzurro per il Matchday Programme dedicato alla gara di San Siro con lo Spezia

Eva A. Provenzano

Sul Matchday Programme spazio alla 'leggenda' Riccardo Ferri. L'ex difensore nerazzurro ha parlato della sua esperienza ai microfoni del club e si è soffermato sull'Interdi Inzaghi.

«Ho vestito la maglia nerazzurra per 13 stagioni e ho avuto la fortuna di giocare bellissime gare. Se dovessi sceglierne una direi la finale di Coppa Uefa contro la Roma della stagione 1990/91: per prima cosa c'era in gioco una coppa che mancava nella bacheca dell'Inter e vincerla significava mettere un sigillo importante. Marcavo Rudi Völler, uno degli attaccanti più forti a livello internazionale e sono riuscito a essere uno dei protagonisti di quella vittoria», ha esordito.

 Foto: Mediaset

«Una delle caratteristiche che mi ha aiutato nella mia carriera - ha aggiunto - è stata la perseveranza. Quella, e la capacità di non abbattersi mai di fronte alle difficoltà, sono state essenziali».

«Barella e Bastoni sono due giocatori e due ragazzi straordinari che arrivano da un periodo d'oro con la conquista dello scudetto e dell'Europeo. Sono migliorati in maniera rapidissima. Bastoni si è guadagnato un posto in squadra durante gli allenamenti, facendo vedere ogni giorno la sua crescita. Barella ha affrontato una città come Milano che per molti professionisti non è stata una cosa semplice, con disinvoltura, mettendosi sempre in gioco e cercando di migliorarsi ogni giorno», ha concluso.

(Fonte: Matchday Programme)

tutte le notizie di