Inter-Milan, aneddoti e record: dal lampo di Mazzola alla “mosca bianca” del 2015

Inter-Milan, aneddoti e record: dal lampo di Mazzola alla “mosca bianca” del 2015

Sguardo ai precedenti del match di stasera

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Inter-Milan si prospetta un match denso di emozione e spettacolo e, dando uno sguardo ai precedenti, per i “disinteressati”, c’è da stare tranquilli: negli ultimi 29 anni, solo una volta la partita è finita 0-0. E’ successo nell’aprile del 2015, una “mosca bianca visto che nelle altre ventotto sfide le reti complessive sono state 86, con una media di 2,97 a partita”, sottolinea la Gazzetta dello Sport che riporta alcuni aneddoti del passato: dal gol più veloce – quello di Mazzola dopo 13 secondi in Inter-Milan del ’63 a quello dopo 14” di Boninsegna in un’Inter-Milan del ’73 – alle vittorie più larghe (considerando solo Inter-Milan) con il 4-0 Inter del 1967 e lo 0-6 del maggio 2001 che resta la peggior sconfitta di sempre dell’Inter in A.

“L’Inter però sorride nelle marcature multiple: quattro triplette nella storia, tutte a tinte nerazzurre. E l’ultima porta la firma di Mauro Icardi (15 ottobre 2017 in Inter-Milan 3-2), il capitano, l’uomo più atteso stasera. Prima di lui toccò a un altro argentino: l’uomo del Triplete, il Principe Milito. Che sia la sera di un altro argentino? Higuain e Lautaro ci metterebbero la firma subito”, conclude La Rosea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy