TS – Inter, ora l’organico è più profondo: ecco il dato che lo dimostra

Il focus proposto da TuttoSport a proposito della rosa a disposizione di Antonio Conte

di Daniele Vitiello, @DanViti

La rosa dell’Inter non risponde ancora in pieno alle esigenze di Antonio Conte. Qualcosa però è cambiato rispetto allo scorso anno. Lo testimonia anche il focus proposto da TuttoSport. Questo l’approfondimento: “L’Inter, rispetto alla stagione passata, ha senza dubbio un organico più profondo e dunque il tecnico può cambiare una partita in maniera più concreta, inserendo quattro-cinque giocatori che potrebbero serenamente far parte della formazione titolare. E’ già capitato in almeno tre gare di questo campionato: con Fiorentina, Torino e Cagliari. Conte ha rivoltato la squadra e come conseguenza ha ottenuto tre vittorie in gare in cui era sotto. Non a caso, l’Inter è la squadra fra le prime cinque in classifica ad aver segnato più gol dopo la seconda sostituzione, che mediamente avviene dopo il 65’ minuto: 13 reti, contro le 12 del Napoli, le 9 di Milan e Juventus e le 5 della Roma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy