Inter, per Conte si scomoda anche Zhang senior: obiettivi ambiziosi, si parlerà di…

Inter, per Conte si scomoda anche Zhang senior: obiettivi ambiziosi, si parlerà di…

Il patron nerazzurro incontrerà il nuovo allenatore in occasione della finale di Champions League

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Il giorno dell’ufficialità è arrivato: Antonio Conte è il nuovo allenatore dell’Inter. L’ex ct della Nazionale volerà insieme alla delegazione interista per assistere alla finale di Champions League, dove incontrerà direttamente il patron Zhang Jindong, che volerà dalla Cina proprio per incontrare di persona il suo nuovo tecnico. Il Corriere della Sera rivela i temi che verranno toccati in occasione dell’incontro madrileno: “Il nuovo allenatore partirà per Madrid con il presidente Steven Zhang, gli ad Beppe Marotta e Alessandro Antonello e il direttore sportivo Piero Ausilio. Prima della finale di Champions tra Liverpool e Tottenham, incontreranno Jindong Zhang. Da più di due anni il patron di Suning non partiva da Nanchino per questioni legate strettamente all’Inter. Aveva incontrato Marotta il 22 marzo, quando Zhang senior sbarcò a Roma con la delegazione del presidente cinese Xi Jinping per la visita di Stato. A Madrid andrà appositamente per incontrare Conte, corteggiato già due anni fa prima di Spalletti. Nel summit spagnolo si pianificherà la prossima stagione, gli acquisti e, soprattutto, saranno messi in chiaro gli obiettivi. Non basterà più confermare la qualificazione in Champions, bisognerà puntare a un trofeo, tentare di entrare nei primi otto club d’Europa e puntare allo scudetto nel giro di due stagioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy