Inter, Pirelli paga di meno? Forse no. Thohir felice perché già nel 2016…

Inter, Pirelli paga di meno? Forse no. Thohir felice perché già nel 2016…

di Alessandro De Felice

Inter e Pirelli ancora insieme. Dopo una trattativa durata qualche mese è giunto l’accordo: i nerazzurri percepiranno una base fissa di circa 12 milioni a stagione, cifra più bassa rispetto a quella prevista dall’attuale accordo in scadenza, ma che soddisfa ugualmente Thohir, spiega l’edizione odierna del Corriere dello Sport:

“Nel 2015-16, ultimo anno del precedente contratto, il club di corso Vittorio Emanuele percepiva 13,7 milioni e dunque c’è stata una contrazione della parte fissa che però sarà cancellata in caso di partecipazione alla Champions League (bonus più alto) o all’Europa League e in base ai risultati raggiunti. In teoria Thohir la prossima stagione può incassare anche più di questa. Ecco perché il presidente non ha nascosto il suo entusiasmo e, durante la conferenza congiunta con il Ceo di Pirelli e il socio Massimo Moratti, ha incoraggiato la squadra: «Abbiamo un piano quinquiennale – ha ribadito – e, anche se il nostro obiettivo è tornare in Champions il prima possibile, non riuscirci non porterà a niente di drammatico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy