Inter Primavera, Madonna: “Sono preoccupato, siamo calati. Serve un altro atteggiamento”

Inter Primavera, Madonna: “Sono preoccupato, siamo calati. Serve un altro atteggiamento”

Il tecnico nerazzurro commenta il ko con l’Atalanta

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Armando Madonna, Inter Primavera, 2019

Al termine di Atalanta-Inter 2-1, ma che visto comunque i nerazzurri qualificarsi alle Final Four del campionato Primavera, il tecnico dell’U19 Armando Madonna ha così analizzato il momento dei suoi ragazzi: “Approdare alle Final Four è il coronamento di un percorso, dopo un inizio di stagione difficile. Nelle ultime partite, però, siamo tornati ad essere quelli di inizio anno: giochiamo poco di squadra. Sono preoccupato più che altro per quello, non per le finali. In questo momento siamo calati mentalmente. Oggi sia fisicamente che qualitativamente non è scesa in campo la miglior Inter“.

Comprendo la difficoltà di giocatori che hanno giocato meno, ma è lo spirito che deve essere da battaglia. Serve un altro atteggiamento rispetto a quello che abbiamo messo in campo oggi. Ora abbiamo venti giorni per prepararci bene: recuperare le energie e ritrovare la giusta determinazione. Poi il risultato sarà conseguenza di questo“.

(inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy