Inter, respinte al mittente le offerte per Pinamonti. E con Raiola si parla di rinnovo

Inter, respinte al mittente le offerte per Pinamonti. E con Raiola si parla di rinnovo

I nerazzurri puntano forte sull’attaccante classe ’99

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Andrea Pinamonti, Inter

La strategia dell’Inter su Andrea Pinamonti è chiara: i nerazzurri non perderanno il controllo dell’attaccante classe ’99, che verrà prestato per continuare il suo processo di crescita. La situazione potrebbe cambiare di fronte a offerte importanti (almeno 20 milioni), che per il momento non sono arrivate. Così scrive Tuttosport: “(Pinamonti) si è messo in luce durante la stagione ormai quasi conclusa, segnando 5 reti in Serie A e trascinando l’Italia Under 20 nelle miglior quattro del Mondiale: è richiesto da mezza Serie A (l’ultimo club a iscriversi alla corsa è la Spal), ma pure da club importanti in Europa come il Benfica. Sono arrivate offerte intorno ai 15 milioni, ma l’Inter per sedersi al tavolo ne vuole almeno 20. L’obiettivo di Marotta e Ausilio è ora rinnovare il contratto in scadenza nel 2021 (l’agente è Raiola) e poi trovare la squadra che permetta a Pinamonti di crescere nel migliore dei modi nella prossima stagione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy