FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, tra assenze e turnover che segnale al campionato: “C’è questa sensazione”

Getty Images

Il commento del Corriere dello Sport alla prestazione di ieri dell'Inter di Simone Inzaghi contro lo Spezia

Alessandro Cosattini

Dopo aver vinto lo scontro diretto con il Napoli, l’Inter accorcia ulteriormente sulla vetta sfruttando il pareggio della squadra di Luciano Spalletti a Sassuolo. Napoli 36, Milan 35 e Inter 34, con l’Atalanta a 31: oggi recita questo la classifica di Serie A. Un’altra prova convincente quella di ieri dei nerazzurri di Simone Inzaghi, come sottolineato anche oggi dal Corriere dello Sport.

 Getty

Simone Inzaghi ci ha preso gusto e ha vinto la quarta gara consecutiva dopo la sosta, la terza in campionato. Da quando è a Milano non gli era ancora riuscito. Complice il pari del Napoli a Reggio Emilia, è a -2 dalla vetta, anche se ha davanti pure il Milan corsaro a Genova. Classifica a parte, la sua Inter ancora una volta ha trasmesso la sensazione di essere una squadra forte, quadrata e difficile da fermare anche in serate come ieri ovvero con cinque elementi infortunati (tre titolari: De Vrij, Darmian più Bastoni, out complice una gastroenterite accusata nella notte) e un turnover che ha relegato inizialmente in panchina Dzeko e Barella. Il segnale al campionato è chiaro: i nerazzurri fanno sul serio e sabato cercheranno di confermarlo all’Olimpico, contro l'amato ex Mourinho”, si legge.

tutte le notizie di