Inter, Suning detta le regole: sì ai Lautaro e Barella, no a Vidal. A meno che…

Inter, Suning detta le regole: sì ai Lautaro e Barella, no a Vidal. A meno che…

Il cileno resta il sogno di Conte, ma la proprietà ha un altro piano

di RedazioneFC1908
Vidal e Conte esultano

Un calciatore moderno, un uomo che sappia legare i reparti e che abbia nel DNA quella capacità di inserirsi in area avversaria“. L’identikit stilato da Antonio Conte per il rinforzo a centrocampo è chiaro e lo è sempre stato, sin dalla scorsa estate.

Dopo gli sfoghi dell’allenatore nerazzurro, Marotta e Ausilio torneranno sul mercato per completare la rosa. Secondo Calciomercato.com, in cima alla lista dei desideri di Conte c’è sempre Arturo Vidal: i 40 milioni chiesti dal Barcellona sono, però, ritenuti eccessivi, soprattutto alla luce dei 32 anni dell’ex Juve.

Dalla proprietà arriva una direttiva precisa: “L’indicazione di Suning è quella di investire su giovani di qualità, facendosi anche carico di cifre più elevate. Insomma, si ai Lautaro e Barella, no a Vidal, a meno che il prezzo del Barcellona calasse drasticamente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy