GdS – Inter, Eriksen investimento calcolato: ecco perchè Suning lo preferisce a Vidal

GdS – Inter, Eriksen investimento calcolato: ecco perchè Suning lo preferisce a Vidal

Il centrocampista danese è la prima scelta della proprietà nerazzurra

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Eriksen e Vidal

Christian Eriksen ha da tempo superato Arturo Vidal nelle preferenze dell’Inter, e in particolare di Suning, come rinforzo per il centrocampo nerazzurro. Come ricorda La Gazzetta dello Sport, Antonio Conte ha spinto parecchio per riavere a disposizione il cileno, già allenato alla Juventus, ma la proprietà cinese del club ha preferito optare per il danese:

Sarebbe servito Vidal, l’uomo che scende dalla scaletta dell’aereo e un minuto dopo va in campo. A patto di essere rapidi con la trattativa, perché più allunghi i tempi più l’acquisto diventa un miraggio. E qui ci sono anche le ragioni della proprietà. Di un Marotta naturale punto di collegamento tra il suo allenatore e le esigenze della famiglia Zhang. I conti restino in equilibrio, oggi e in prospettiva futura: se questa è la stella polare, sì al rinforzo ma meglio Eriksen di Vidal. Meglio l’investimento su un 27enne, piuttosto che un’operazione a fondo perduto. Il cileno o il danese, alla fine il tema di discussione si riduce a questo. Sul primo c’è il certificato di garanzia, sul secondo serve comunque del lavoro. Ma oltre a Vidal, anche a Eriksen – e non a Sensi e Barella, per citare la famosa conferenza sfogo di Dortmund – si può chiedere di più in termini di esperienza ad alti livelli“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy