Italia, Viscidi: “Inter prima per giovani convocati in nazionale. Ottimo lavoro da sempre”

Le parole del dirigente ai microfoni di Inter TV

di Daniele Vitiello, @DanViti

Maurizio Viscidi, coordinatore delle nazionali giovanili maschili della FIGC, è stato ospite del  terzo workshop dell’Inter Youth Coach Master, il corso di alto perfezionamento per allenatori organizzato dal Settore Giovanile nerazzurro. Queste le sue parole, rilasciate in una intervista a margine ai microfoni di Inter TV: “Questi incontri per noi sono fondamentali. Rispondono all’esigenza di collaborare tra nazionali e club. In particolare, è importante la collaborazione con l’Inter che la squadra che quest’anno ha fornito il maggior numero di calciatori alle nazionali giovanili. Siamo l’unica nazione d’Europa che ha tutte le squadre giovanili qualificate alle competizioni di categoria. Questa è una cosa mai successa in Italia, ma la soddisfazione più grande è che poi questi ragazzi hanno debuttato anche in nazionale A. Se la folta presenza nerazzurra nelle nazionali giovanili rappresenta il loro ottimo lavoro? Assolutamente sì, i numeri parlano chiaro l’Inter è al primo posto e per atleti convocati e lo è da sempre per l’ottimo lavoro che svolgono non solo per il numero di giocatori che portano in nazionale ma anche per la qualità e per i comportamenti. La mia esperienza racconta che ho avuto tanti giocatori in Under 15, ragazzi di talento, che non sono arrivati solo perché non avevano la testa giusta, motivi comportamentali e psicologici. Mentre altri che non avevano lo stesso talento ma la giusta mentalità adesso si trovano in nazionale. Quindi la parte educativa e la parte psicologica diventa diventano fondamentali per trovare un domani giocatori che siano completi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy