Kolo Touré: “Yaya torni in Nazionale per i Mondiali del 2018, abbiamo bisogno di lui”

Il fratello del centrocampista del Manchester City è convinto che l’ivoriano possa dare ancora molto alla sua Nazionale

di Marco Macca, @macca_marco

La Costa d’Avorio ha ancora bisogno di Yaya Touré. A sostenerlo è lo stesso fratello del centrocampista del Manchester City, Kolo, ora difensore del Celtic. Yaya, 33 anni, si è ritirato dalla Nazionale ivoriana nel settembre del 2016 dopo 102 presenze per concentrarsi unicamente sulla sua squadra di club, ma secondo lo stesso Kolo il giocatore potrebbe ancora dare molto alla selezione africana, almeno in vista della Coppa del Mondo del prossimo anno in Russia. In un’intervista a ESPN, Touré ha detto: “Credo che Yaya possa giocare ancora un Mondiale, e spero decida di tornare perché ha ancora un grandissimo impatto sulla Costa d’Avorio e potrebbe aiutare molti giovani. Sono orgoglioso di quello che sta facendo, è sempre stato più forte di me“.

(Fonte: ibtimes.co.uk)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy