La Stampa – Conte: il suo tratto maniacale negli allenamenti. E chi sbaglia…

La Stampa – Conte: il suo tratto maniacale negli allenamenti. E chi sbaglia…

Il nuovo allenatore interista è molto esigente, anche durante gli allenamenti

di Francesca Ceciarini, @FrancescaCphoto
Antonio Conte dirige un allenamento dell'Italia

La Stampa rivela anche un tratto della maniacalità di Antonio Conte sul lavoro: infatti, viene spiegato come l’allenatore leccese possa arrivare ad “asfissiare” i suoi finché non memorizzano alla perfezione i suoi schemi:

“Conte è ossessivo per quanto riguarda la tattica. Durante gli allenamenti, se non è soddisfatto, può far ripetere uno schema alla squadra anche 30 volte finché non viene memorizzato correttamente.

Il quotidiano torinese sottolinea anche come non siano ammessi sgarri: chi sbaglia, è fuori

“Ai giocatori chiede di dare tutto e considera ogni calciatore sullo stesso livello, nella sostanza non fa sconti a nessuno. Le sue squadre devono essere preparate al 200 per cento e chi non sta alle sue regole è fuori. Il 3-5-2 è il modulo più utilizzato”.

( La Stampa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy