L’ex Inter Kondogbia: “Il Valencia mi ha dato fiducia. La cosa più importante è…”

L’ex centrocampista dell’Inter pronto per la sua seconda stagione con la maglia del club spagnolo

di Gianni Pampinella

Dopo una stagione da protagonista, il Valencia ha riscattato Geoffrey Kondogbia. Il giocatore ha firmato un contratto che lo legherà al club spagnolo fino al 2022. In Spagna il centrocampista ex Inter ha ritrovato quella continuità che a Milano non ha mai avuto: “Il Valencia mi ha dato un sacco di cose: felicità, fiducia e altro“, dice il francese a VCF Radio. “La cosa più importante è che sono felice qui con i miei compagni di squadra, lo staff tecnico e i tifosi, e tutto questo ti aiuta a fare le cose bene. L’aspetto personale migliora lo sport, se uno è felice, le cose verranno fuori, non è una regola solo per me, ma vale per tutti i giocatore. La mia idea è sempre quella di migliorare, ogni giorno fino a quando non posso giocare a calcio devo dimostrare di meritare un posto in un club come il Valencia e posso continuare a essere un pilastro per la squadra, il mio progresso non è finito“. Quest’anno il Valencia giocherà la Champions proprio come l’Inter: “Questo sarà un anno entusiasmante. In Champions League ci batteremo contro i migliori avversari del mondo, quindi dobbiamo abituarci a competere con i migliori perché saranno partite dure contro grandi giocatori e buone squadre“.

(Superdeporte)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy