Libero – Inter, Conte al bivio: se perde con Sarri sarà costretto a tifare Juve. Ecco perché

Libero – Inter, Conte al bivio: se perde con Sarri sarà costretto a tifare Juve. Ecco perché

Il quotidiano analizza la sfida tra nerazzurri e bianconeri e i possibili sviluppi nella corsa scudetto

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Una sfida da vincere a tutti i costi. L’Inter si avvicina alla partitissima contro la Juventus, uno scontro cruciale in chiave scudetto per i nerazzurri dopo il ko nello scontro diretto contro la Lazio di due settimane fa.

Nell’edizione di oggi, Libero si concentra sul big match dell’Allianz Stadium e le possibili ripercussioni, con un occhio ai progetti al fatturato: “L’Inter dovesse perdere contatto, paradossalmente l’ex tecnico del Chelsea dovrebbe davvero tifare per la nona sinfonia juventina. Perché la Lazio lo scudetto dovrà sudarselo, e magari non lo vincerà mai, ma qualora dovesse spuntarla qualcuno dovrà farsi due conti. L’11 titolare con cui i biancocelesti hanno totalizzato 20 risultati utili consecutivi (e battuto Inter, Juve e Milan negli scontri diretti) è costato appena 57 milioni, mentre sul mercato di gennaio non è stato speso un euro. L’Inter, su continui solleciti di Conte, solo in estate ha speso 138 milioni per otto calciatori, senza contare i 20 sborsati a gennaio per Eriksen. E anzi a domanda precisa ha anche risposto “non abbiamo preso mezzo Real Madrid”. Perdere lo scudetto a beneficio della Lazio, o anche solo arrivare al terzo posto dietro ai biancocelesti, aprirebbe più d’una riflessione sul rapporto tra costi e benefici“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy