L’Inter vuole riconquistare San Siro con la vittoria. Con l’Atalanta rivincita per gli Azzurri

Sarà l’occasione per ripartire subito per D’Ambrosio, Gagliardini, Eder e Candreva

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Dopo il pareggio con il Torino e la sosta per le Nazionali, il campionato dell’Inter riparte dalla sfida casalinga con l’Atalanta. L’Inter deve riconquistarsi San Siro con la vittoria. Sarà una sfida ancora più importante per i Nazionali italiani dell’Inter che dopo l’uscita dai Mondiali, avranno che motivazioni forti per ripartire.

Gagliardini incontrerà tanti ex compagni tra le fila dell’Atalanta, lui dovrà conquistarsi la Nazionale e un futuro prossimo Mondiale con la maglia dell’Inter; la sua condizione cresce e vorrà dimostrare di stare bene contro la sua ex squadra. D’Ambrosio messo da parte da Ventura avrà l’occasione di aiutare l’Inter a fare bene, cosa che finora ha sempre fatto. Candreva ha fatto meglio in Svezia che a Milano, ma ora torna a San Siro con la maglia nerazzurra; questa sembra essere la stagione del riscatto per lui. Eder è l’azzurro forse più sorridente: oggi compie 31 anni, sa che gli spazi sono un po’ ristretti, ma ogni volta si è fatto sempre trovare pronto e se ci sarà bisogno di lui, Eder ci sarà.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy