Longhi sulla convocazione di Lukaku: “Normale. Il Belgio non poteva fare altrimenti perché…”

Il pensiero del giornalista sportivo sulla chiamata

di Redazione1908
“È normale che il CT belga convochi Romelu Lukaku quando mancano ancora due giorni (ieri erano tre) alla partita di Bergamo. Non sapendo se il giocatore sarà in campo o meno, non poteva decidere altrimenti”. Con questa riflessione Bruno Longhi, giornalista sportivo, ha voluto sdrammatizzare le polemiche che si stanno sollevando per la chiamata di Lukaku da parte della nazionale belga.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy