Lucescu: “Inter? Fui io a lasciare, non si poteva continuare. Moratti mi pagò fino a…”

Lucescu: “Inter? Fui io a lasciare, non si poteva continuare. Moratti mi pagò fino a…”

L’allenatore romeno fa chiarezza sulla conclusione della sua esperienza all’Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervistato dal portale romeno Dolce Sport, Mircea Lucescu è tornato a parlare della sua esperienza poco felice all’Inter, durata 22 partite con 7 vittorie, 5 pareggi e ben 10 sconfitte. Alla fine arrivò l’addio ad inizio aprile 1999, sul quale lo stesso Lucescu vuole fare chiarezza:

“Ho deciso io di lasciare l’Inter, Moratti era a New York. Gli ho detto che non potevo andare avanti. Ci sono stati dieci giocatori a fine contratto, tutti volevano giocare e hanno deciso di andare via. Moratti ha continuato a pagarmi, ha insistito perché io rimanessi, non è stato lui a licenziarmi. Anzi, ha continuato a pagarmi fino a gennaio quando ho scelto il Rapid Bucarest”.

(Dolce-sport.ro)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy