Marani: “L’Inter deve vincere il campionato: il giudizio su Conte sarà misurato su quello”

Le parole del giornalista

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto negli studi di Sky Sport, Matteo Marani, noto giornalista, ha parlato così dell’eliminazione dell’Inter dalla Champions League. Secondo lui i nerazzurri hanno ora il dovere di arrivare fino in fondo in campionato: “L’Inter in questo momento ha il piacere e il dovere di affrontare il campionato in maniera diversa: non ci sono attenuanti e distrazioni. L’Inter deve concentrarsi sul campionato e provare a vincerlo, le altre sono concentrate tutte su due fronti. Voglio andare controcorrente: due settimane fa l’Inter era fuori, poi è rientrata, ma si fa male ogni volta. Ma noi non giudicheremo Conte sul piano europeo, ma sul campionato: non è stato preso per vincere in Europa, ma il campionato.

Nessuno avrebbe mai preso per Conte per vincere in Europa. L’obiettivo è lo scudetto, irrinunciabile: mancheranno i soldi per il mercato di gennaio, la notizia più grave riguarda l’aspetto economico. Verrà giudicato sul campionato, sono finite le schermaglie e le tattiche verbale: Conte può dire quello che vuole, ma l’Inter deve vincere il campionato. Io sono d’accordo con Capello, che porta avanti anche un discorso di qualità: se vuoi vincere in Europa devi ragionare in modo diverso. Ma Conte ragiona per vincere in campionato, quindi le partite sporche le porta a casa. Dal punto di vista degli investimenti non è accettabile l’uscita, ma guardo oltre: la squadra è chiamata a vincere il campionato che manca da 10 anni. Ma il giudizio finale lo misureremo col campionato”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy