Marocchi: “Inter, obiettivo minimo: non può ridursi così. Protagonista Handanovic”

L’ex calciatore ha parlato del ritorno dei nerazzurri in Champions

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Nel momento in cui questa gara ha azzerato le differenze tecniche è servito un protagonista assoluto Handanovic, ha fatto delle parate pazzesche con cui l’Inter ha ottenuto il minimo che potesse. Perché va bene tutto ma non può ridursi all’ultimo così». Giancarlo Marocchi dice la sua dopo la vittoria dei nerazzurri contro l’Empoli, una vittoria arrivata dopo una gara sofferta e complicatissima, resa ancora più complicata da un rigore sbagliato di Icardi e dai risultati che arrivavano dagli altri campi.

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy