FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Il ct del Belgio: “Fiducioso: i giovani hanno esempi come Lukaku. Quello che fa in Italia…”

Getty Images

Roberto Martinez ha parlato del futuro del calcio belga e si è soffermato sui giocatori del momento e sulla loro crescita

Eva A. Provenzano

"«Il talento e i giocatori saranno sempre presenti in Belgio, il calcio giovanile funziona. Si tratta di assicurarsi che questi giocatori usino quel talento in un buon modo. Dopo questa generazione, sarà più facile da fare. Hanno avuto come modelli Kevin De Bruyne, Eden Hazard, Dries Mertens, Romelu Lukaku, Toby Alderweireld e Thibaut Courtois. È molto più facile che fare un salto al buio». Il Ct del Belgio, RobertoMartinez, ha parlato della Nazionale e tra gli esempi da seguire per le generazioni future inserisce, ovviamente, pure Big Rom. «Dobbiamo utilizzare questa generazione come uno specchio per le generazioni future. Sono positivo rispetto al futuro del calcio belga». 

«Se penso che la percezione della Nazionale belga sia cambiata nel tempo? Lentamente ci stanno capendo e questa cosa va di pari passo con la crescita dei nostri calciatori nei loro club d'appartenenza - ha aggiunto il CT. Le mosse di Thibaut Courtois ed Eden Hazard sono state molto interessanti. Kevin De Bruyne è un giocatore fondamentale in una squadra vincente come il Manchester City. Vedere Dries Mertens battere i record a Napoli, vedere quello che sta facendo Romelu Lukaku in Italia e Thorgan Hazard al Dortmund. O anche Yannick Carrasco che è tornato dalla Cina: è stata una vera evoluzione per i nostri giocatori». 

(Fonte: worldsoccer.com)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso