Matteo Materazzi: “Inter, ci si aspettava un grande inizio. Come con CR7, serve pazienza”

Matteo Materazzi: “Inter, ci si aspettava un grande inizio. Come con CR7, serve pazienza”

Le parole del noto agente, fratello dell’ex difensore nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb, il noto agente Matteo Materazzi ha parlato dell’impatto a rilento di Cristiano Ronaldo in Italia, correlandolo con l’inizio di campionato dell’Inter: “CR7? Non è semplice. È arrivato dopo. Ci vuole pazienza. Ma non può essere messo in discussione. Anche dall’Inter ci si aspettava un grande inizio. Sia CR7 che i nerazzurri torneranno al top. La Nazionale? Sono le prime partite, bisogna dare tempo a Mancini. La Nazionale non può essere giudicata subito, c’erano dei problemi prima e ci saranno anche adesso. Le colpe non erano di Ventura e non saranno di Mancini”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy