Mercato Inter, idee Donsah e Jankto. TS: “Una parola magica che contraddistingue i nerazzurri”

I nerazzurri a caccia di un centrocampista

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Un’occasione. La parola magica che contraddistingue il mercato di gennaio di molti club italiani, vale anche per l’Inter. Ovviamente per un motivo più di altri: il Fair Play Finanziario e la necessità da parte del club nerazzurro di rispettare i paletti del settlement agreement che terminerà il 30 giugno prossimo”. Apre così l’articolo di Tuttosport in merito ai possibili obiettivi nerazzurri per il mercato di gennaio: lo scorso anno arrivarono Lisandro Lopez e Rafinha, in prestito e non riscattati a fine stagione.

IDEA DONSAH E JANKTO – Secondo quanto riportato dal quotidiano torinese, i nerazzurri sarebbero interessati a Donsah, giovane centrocampista del Bologna: il ghanese finora non ha disputato alcuna partita perché fuori da agosto per infortunio – Inzaghi lo ha portato in panchina per 8 volte ma non lo ha mai schierato -. “Torino e Roma sono sulle sue tracce, ma anche l’Inter potrebbe bussare alla porta proponendo un prestito con diritto di riscatto, mettendo magari sul piatto qualche giovane come parziale contropartita”, scrive Tuttosport che aggiunge anche un’alternativa: Jankto. L’ex Udinese non ha convinto Giampaolo e potrebbe lasciare Genova già a gennaio. I rapporti tra Ausilio (e Marotta) e la Sampdoria sono ottimi e l’affare potrebbe svilupparsi nei prossimi giorni. “Non è da escludere che l’Inter cerchi altre occasioni simili per rinforzare in particolare il centrocampo, reparto che soprattutto in Champions ha patito le pene dell’inferno nelle ultime gare quando Spalletti ha potuto contare solo su Brozovic e Borja Valero”, evidenzia Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy