Merlo: “Ma perché Kovacic non gioca? E’ il più forte di tutti. Derby? Come non mai sarà …”

Merlo: “Ma perché Kovacic non gioca? E’ il più forte di tutti. Derby? Come non mai sarà …”

di Francesco Parrone, @FrankParr

“Credo di non aver mai vinto il derby, ma il fascino di giocare quella partita è speciale”. Esordisce così Claudio Merlo, centrocampista interista negli anni Settanta. “Ma stavolta – dice a Tuttomercatoweb.comcredo che sia aperto come non mai. Si affronteranno due squadre che non stanno andando bene, una vittoria può riaprire e ridare tante speranze”.

Quanto conta per l’Inter questo derby?

“Conta tanto perché dopo la vittoria con il Verona serve dare continuità, ci vogliono altri risultati positivi e quella col Milan può essere l’occasione per provare un rilancio”.

Le assenze di Guarin e Brozovic peseranno?

“Secondo me sì, perchè soprattutto il croato è utilissimo nel centrocampo nerazzurro. Non capisco però perchè non giochi con continuità Kovacic: per me è il più forte di tutti, può essere impiegato a tutto campo e ha una tecnica eccezionale. Lo farei sempre giocare”

Ma per l’Europa ci sono ancora possibilità per i nerazzurri?

“Restano otto gare e con un ritmo elevato qualche possibilità c’è ancora. Di sicuro chi perde sarà totalmente fuori dalla corsa all’Europa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy