Miglior giocatore di Svezia: è di nuovo Ibra. Gli fanno una statua. Lui: “Mi sento…”

Miglior giocatore di Svezia: è di nuovo Ibra. Gli fanno una statua. Lui: “Mi sento…”

Per l’undicesima volta è l’attaccante ex Inter il miglior giocatore svedese: ha ritirato il premio consegnato dalla Federazione e dal giornale Aftonbladet

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

E’ ancora una volta lui il miglior giocatore della Svezia. Anche stavolta – come nel 2005, 2007, 2008, 2009, 2010  2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 – il Guldbollen (assegnato dal quotidiano Aftonbladet e dalla Federazione svedese) è andato a Zlatan Ibrahimovic. Nel momento dell’annuncio dell’assegnazione del premio è stato anche annunciato che verrà posta una sua statua fuori dalla Friends Arena di Stoccolma.

Il premio è stato assegnato all’ex attaccante nerazzurro per la sua partita contro la Danimarca nella quale ha permesso ai suoi compagni di qualificarsi ai campionati europei e anche per le vittorie al PSG ottenute prima di passare allo United. “L’ultimo anno è andato meravigliosamente bene”, ha detto Ibra mentre ritirava il premio. “Ho avuto modo di segnare cinquanta gol ed era uno dei miei obiettivi come quello di portare la Svezia agli Europei“, ha continuato. “Una statua per me? Sembra una cosa irreale. Molti possono pensare perché proprio a me, ma credo di aver fatto un duro lavoro in 15 anni di Nazionale e venti di carriera nei club. Il ragazzo di Rosengard ottiene la sua statua nella capitale della Svezia. Di solito certe cose si ottengono quando non ci si è più, ma io mi sento ancora vivo. Grazie“.

(Fonte: aftonbladet.se)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy