Milito: “Tornato al Racing per un sogno, ora voglio ribaltare le cose. Avrei voluto…”

Milito: “Tornato al Racing per un sogno, ora voglio ribaltare le cose. Avrei voluto…”

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Altre parole, nuove e freschissime, da giocatore del Racing, quelle rilasciate da Diego Milito all’emittente argentina Radio America: “Sono tornato per un sogno, che è quello di vestire di nuovo la maglia che mi ha dato tutto. Sono tornato perché ho sentito la necessità di dare una mano al Racing. Questo è un calcio difficile, e sono qua per osservarlo da vicino, nel dettaglio, con la lente d’ingrandimento. Vedo un Racing molto in difficoltà, che sportivamente non sta bene, ma ho molta voglia di poter ribaltare questa situazione. Oggi c’è una rosa fatta di molti ragazzi, che sono stati caricati di troppa responsabilità. Si sono dette molte cose che non sono vere, chiunque vuole costruire un gruppo competitivo. Per non sentire speculazioni, avrei voluto essere il primo a firmare. Non ho giocato molto in questo finale di campionato all’Inter, ma fisicamente mi sento molto bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy