FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Moratti: “Che giocatore avrei voluto del Napoli nell’Inter di mio padre”

Moratti: “Che giocatore avrei voluto del Napoli nell’Inter di mio padre”

L'ex presidente dell'Inter Moratti ha svelato un retroscena sul passato: avrebbe voluto questo giocatore del Napoli

Alessandro Cosattini

Verso Inter-Napoli, match in programma alla ripresa della Serie A per la 13a giornata dopo la sosta, l’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti ha parlato a Il Mattino. Nell’intervista ha svelato anche un retroscena sul passato:

Lo sgarbo più grosso a Ferlaino quando ha preso Simoni o a De Laurentiis quando ha portato via Mazzarri?

“Ma né all’uno né all’altro. Non ci ho mai pensato neppure minimamente a fare dei dispetti o a creare dei problemi ai presidenti del Napoli. Simoni mi venne consigliato da Mazzola e mai avrei pensato a uno sgarbo. E Mazzarri era praticamente fuori da tempo, non stava rinnovando. Peraltro se avessi fatto davvero uno sgarbo a De Laurentiis lo avrebbe sicuramente sottolineato e non mi pare lo abbia fatto”.

C’è un campione del Napoli che avrebbe voluto nella grande Inter di suo padre?

“Proprio da piccolo mi piaceva Jeppson. Feci prendere Vinicio. Lo adoravo. Herrera non lo faceva giocare mai. Ricordo solo un suo gol, a Foggia, nella prima giornata di campionato. Poi il mago davvero non lo considerava”.

Poteva chiamare Maradona sulla panchina dell’Inter?

“Beh, era già occupata da altre persone di un certo spessore proprio come lui”.

tutte le notizie di