Inter, Moriero: “West matto, entrava a forbice su tutti. Lustrai la scarpa a Recoba quando…”

Inter, Moriero: “West matto, entrava a forbice su tutti. Lustrai la scarpa a Recoba quando…”

Le parole dell’ex nerazzurro

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Moriero esulta

Intervenuto in una diretta Instagram con Calciomercato.com, Checco Moriero, ex centrocampista dell’Inter, ha raccontato qualche aneddoto del suo periodo in nerazzurro: “Avevamo preso l’abitudine di far finta di lustrare lo scarpino a chi faceva gol. E’ un festeggiamento nato in un Inter-Brescia, in cui Recoba da subentrato segnò due gol da subentrato capovolgendo la partita. Il secondo fu una punizione clamorosa sotto l’incrocio, e allora mi inventai quella cosa. Era un gesto di umiltà verso il compagno che aveva fatto un gol importante. West? Era un matto scatenato, entrava a forbice su tutti. Prima di ogni partita ci faceva posizionare in cerchio, poi metteva una mano sulla testa di Ronnie, diceva una preghiera e andavamo a giocare. Ma se lo prendevi in giro si arrabbiava da morire, diventava cattivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy