Ci ha lasciato Gianni Mura, Maestro del giornalismo sportivo italiano

Ci ha lasciato Gianni Mura, Maestro del giornalismo sportivo italiano

Si è spento all’ospedale di Senigallia la storica firma del giornalismo sportivo italiano

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Si è spento questa mattina all’ospedale di Senigallia Gianni Mura,  storica firma del quotidiano Repubblica e Maestro del giornalismo sportivo italiano, stroncato da un attacco cardiaco improvviso. Nato a Milano nel 1945, ha scritto pagine memorabili sullo sport e l’Italia degli ultimi decenni, dal calcio al ciclismo. Nel 2007 scrisse il suo primo romanzo, “Giallo su giallo”, vincitore del Premio Grinzane, è stato tra i più grandi narratori delle imprese nel Tour de France. Aveva 74 anni.

Addio Maestro, ti sia lieve la terra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy