Mercato, ecco il vero motivo per cui l’Inter a giugno ha mollato Federico Chiesa

L’esterno era un obiettivo, ma la richiesta era inavvicinabile

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Federico Chiesa era un vero e concreto obiettivo dell’Inter. Come riportato qualche giorno fa, infatti, il club nerazzurro avrebbe chiesto ufficialmente informazioni alla Fiorentina per il giocatore, ma, come riporta Calciomercato.com, la dirigenza ha deciso di abbandonare immediatamente la pista.

“La valutazione da parte della Fiorentina è inavvicinabile, allo stato attuale delle cose. Quando a giugno aveva preso informazioni la dirigenza dell’Inter per Federico, la replica di Commisso è stata chiara. Non meno di 80 milioni di euro, cifra altissima che ha orientato i nerazzurri ad andare su altri obiettivi”, si legge.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy