Ag. Motta: “Mancini lo voleva all’Inter. Difficile lasci il PSG perché…”

Dario Canovi, agente di Thiago Motta, ha parlato del suo assistito rivelando l’interesse di Mancini per il giocatore lo scorso anno.

di Simona Castellano, @Simo_Castellano

Dario Canovi, agente che gestisce – insieme al figlio Alessandro – Thiago Motta, ex nerazzurro, ha parlato a TMW Radio del centrocampista, ma anche di Ibrahimovic e Cavani.

Queste le sue parole: “Ibrahimovic e Cavani? Raiola ne sa più di me sul futuro di Ibrahimovic, non c’è dubbio. Ho qualche dubbio che il PSG possa lasciar andare sia lo svedese che Cavani, a meno che non arrivi un grande acquisto come Ronaldo, Neymar o Suarez. Solo in quel caso lascerebbero andare via Cavani. Thiago Motta? Alessandro ha avuto diverse richieste l’anno scorso per lui, soprattutto da parte dell’Atletico Madrid. Lo voleva anche Mancini all’Inter, ma Thiago sta molto bene a Parigi. È uno dei leader indiscussi della squadra e il PSG non vuole lasciarlo andare. Non credo nemmeno che Thiago voglia salutare Parigi, credo che resterà quest’anno e forse qualche anno in più“.

(Fonte: tmw)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy