Multa salata per spionaggio, Bielsa: “La pago di tasca mia, sono io il responsabile”

In conferenza stampa l’allenatore rivela che pagherà lui la multa inflitta dalla Federazione al club

di Gianni Pampinella

In conferenza stampa Marcelo Bielsa ha rivelato che ha pagato di tasca propria la sanzione di 200.000 sterline (230.000 euro) che il club ha ricevuto per il caso di spionaggio. “La sanzione della Federazione di 200.000 sterline, è una pena pecuniaria che ha ricevuto il club, non era contro di me, ma io sono responsabile di questo ed è per questo ho pagato di mia tasca“, ha detto Bielsa. L’incidente si verificò dopo che il Derby County scoprì nelle sue strutture una spia inviata da Bielsa prima di una partita tra Derby e Leeds.

(Marca)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy