Sky – Inter, Nainggolan vuole essere protagonista: ha capito una cosa. E dopo la sosta…

Le ultime sulle condizioni di Lukaku e sulla probabile formazione dei nerazzurri in vista della trasferta di Bergamo

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

È corsa contro il tempo in casa Inter per il recupero di Romelu Lukaku. Antonio Conte spera di avere a disposizione nella sfida contro l’Atalanta l’attaccante belga, assente contro Parma e Real Madrid dopo l’infortunio muscolare rimediato nella trasferta di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk.

Sky Sport fa il punto della situazione dopo l’allenamento di oggi: “Oggi il belga ha lavorato a parte e non con il gruppo. Le sensazioni sono abbastanza positive. Conte, Lukaku e staff faranno una valutazione domani dopo la rifinitura e prima della partenza per Bergamo: il belga potrebbe andare in panchina. Ogni giorno potrebbe essere positivo per favorire il recupero dell’attaccante, che ha sempre meno fastidio”.

Getty Images

Sulle possibili scelte in vista dell’Atalanta: “Si continua a lavorare sulla coppia Lautaro-Sanchez. Se non recupera Lukaku, toccherà a loro. Difesa? Potrebbe tornare dal 1′ Milan Skriniar, con Conte che potrebbe riproporre lo slovacco con De Vrij e Bastoni. In mezzo al campo rientra Gagliardini e ci sarà la conferma di Barella“.

Getty Images

Infine un’analisi sul momento di Radja Nainggolan:  “Vuole essere sempre protagonista e al centro del progetto. Ha capito che quest’anno avrebbe dovuto scalare delle gerarchie: lo sta facendo piano piano. Ricordiamo che è tornato dopo lo stop per la positività al Coronavirus. A Bergamo potrebbe essere utilizzato a gara in corso; poi, dopo la pausa, avrà un minutaggio maggiore“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy