FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Sky – Napoli: cura Spalletti. Per il tecnico media punti mai così alta

Getty Images

La squadra dell'ex tecnico nerazzurro sfiderà alla ripresa del campionato la formazione di Inzaghi

Eva A. Provenzano

La prossima rivale dell'Inter in campionato è il Napoli. Un altro scontro diretto dopo quello con il Milan che però, alla luce dell'1-1, ha lasciato invariate le distanze in classifica: meno 7 rispetto alla vetta per i nerazzurri. La squadra partenopea è guidata da una vecchia conoscenza degli interisti, Spalletti. L'allenatore ha riportato la Beneamata in Champions e ora, dopo qualche anno di stop, siede sulla panchina della squadra napoletana.

Anche lui come Inzaghi ha dovuto lasciar partire 14 Nazionali convocati in questa pausa dalle varie Federazioni. I rientri sono relativamente comodi perché saranno due le gare in programma e i giocatori partiti saranno quindi a disposizione per la gara contro i nerazzurri. Una partita nella quale il tecnico e i suoi cercano conferma. Quella di Spalletti è stata una partenza importantissima: mai nella sua carriera aveva fatto registrare questi numeri. Una media di 2.66 punti a partita e 2.44 considerando le Coppe. Meglio di quando ha vinto il titolo allo Zenit (aveva una media di 1.99 punti a gara), meglio del cammino con la sua Roma (nella seconda esperienza media di 2.15 a partita e nella prima 1.86 punti a gara) e con l'Inter (aveva la media di 1.80 punti a partita).

Il Napolivanta la miglior difesa in Europa. L'attacco è prolifico, vive un momento di flessione ma è una squadra che - spiega Francesco Modugno a Skysport - sta beneficiando della cura dell'allenatore. "Spalletti ha portato serenità nell'ambiente e lo ha ripulito da tante polemiche - ha aggiunto il giornalista - dalle tensioni che si sono avute nel finale della scorsa stagione".

(Fonte: SS24)

tutte le notizie di