FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Pagelle GdS – Inter-Benevento: Eriksen vede calcio, Lautaro festeggia il rinnovo. Il peggiore…

Getty Images

Le valutazioni de' La Gazzetta dello Sport sui nerazzurri dopo il successo netto per 4-0 a San Siro contro il Benevento di Inzaghi

Alessandro De Felice

È un'Inter da 7 - secondo La Gazzetta dello Sport - quella che cala il poker contro il Benevento e risponde senza affanno a Milan e Juventus. Per il quotidiano il migliore nei nerazzurri è Nicolò Barella con una prova da 7: "Migliore perché tiene su i giri del motore e i ritmi della squadra finché la partita è in bilico. Ha raggiunto una maturità e una sicurezza tale da permettersi qualsiasi tipo di giocata. L'asse a destra con Hakimi è letale, mica solo per il Benevento".

Getty Images

Nessuna insufficienza in casa Inter per la Rosea, mentre il peggiore è Perisic (6): "Testa bassa e solite corse ma Depaoli gli tiene testa. In avvio è lui a perdere il pallone che manda Lapadula a contatto con Ranocchia, al limite dell'area. Meglio nella ripresa, anche se è dall'altra parte che l'Inter costruisce la vittoria".

Getty Images

Prova da 7 anche per Christian Eriksen ("Provoca il vantaggio, centra una traversa, serve ad Hakimi un pallone che a Conte avrà ricordato Pirlo con Lichtsteiner. Vede calcio, seppur avvantaggiato da una libertà d'azione eccessiva") e per la coppia Lukaku-Lautaro. Il belga è "una sentenza" ("Pur dentro una prestazione generale sottotono, chiude con una doppietta che lascia dietro Ibra in classifica cannonieri: dopo la rissa del derby, mica male"), mentre il 'Toro' "costruisce ma non rifinisce" ("Il titolo del primo tempo era questo. Ha voglia e si vede, anche per festeggiare un rinnovo ormai fatto: il gol è meritato, la riconquista del pallone è un marchio di fabbrica").

Potresti esserti perso