Pagliuca: “Inter, Handanovic una sicurezza, ma ha un difetto. Su Icardi…”

Pagliuca: “Inter, Handanovic una sicurezza, ma ha un difetto. Su Icardi…”

L’ex portiere di Inter e Sampdoria ha parlato ai canali ufficiali della Serie A

di Marco Macca, @macca_marco

Intervistato dai canali ufficiali della Serie A in qualità di doppio grande ex della sfida di San Siro di domenica alle 18, Gianluca Pagliuca, ex portiere di Inter e Sampdoria, ha ricordato alcuni aneddoti del passato, non senza analizzare il presente degli uomini chiave di entrambe le squadre:

Ricordo il rigore calciato da Matthaus in quel 5 maggio del 1991: tirò una cannonata come faceva sempre e io lo parai. Lui mi ruppe anche la catenina, la palla rimase lì e sulla respinta la toccai di piede. Era destino che quell’anno dovevamo vincere noi. Quella partita rimarrà la partita in cui ho provato più emozioni. Nel bene e nel male il portiere è sempre lì. Audero sta facendo un ottimo campionato e dimostra più anni di quelli che ha, per personalità e carisma. Handanovic è una sicurezza, l’unico difetto è che non ha ancora vinto niente. Penso che nel reparto difensivo sia il giocatore che dà più garanzia. Ogni anno fa sempre parate decisive. Icardi? Non è che ha fatto gol solo alla Samp, ne ha fatti a tutte le squadre. Ha la voglia di fare gol e i blucerchiati dovranno fare attenzione. Quagliarella non pensavo avesse questa reattività e questa forza, sta dimostrando di essere un grande giocatore e di meritarsi la nazionale. Leviamoci il cappello, è fortissimo“.

(Fonte: Canali ufficiali Serie A)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy