Pedullà: “L’operazione più importante? Gagliardini all’Inter. Che delusione Gabbiadini”

Il giornalista di Sportitalia ha commentato le notizie più importanti e deludenti di questo mercato di gennaio: la più importante è stata quella di Gagliardini

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia, ha definito l’ultimo giorno di mercato “difficilissimo” perché le grandi di serie A avevano staccato la spina. A questo proposito il giornalista ha risposto ad alcune domande, ora che la finestra del mercato invernale si è chiusa. La notizia alla quale tiene di più? “A quella di tutto il mercato: Gagliardini all’Inter. L’operazione più importante: sembrava impossibile a gennaio, difficile a giugno. E lo avevano mandato alla Juve… Ma tengo molto anche a un’altra notizia: Caldara alla Juve. Data in tempi non sospetti, per tanti era tra Roma e Napoli”. La trattativa più annunciata è stata quella di Pavoletti al Napoli (erano d’accordo da fine agosto), mentre quello più logorante è stato quello di Kalinic e i cinesi (a un certo punto abbiamo davvero pensato che non ci sarebbe andato). La delusione? “Gabbiadini. Non mi riferisco al Napoli che ha avuto il ritorno richiesto. Ma a chi l’ha gestita, un disastro. E poi, con tutto il rispetto per il Southampton…”. Deluso anche per la Roma:Ha tifosi che giustamente aspettano di fare l’ultimo salto verso lo scudetto. E il club frigge il pesce con l’acqua. Gerson e Paredes gestiti malissimo”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy