Pekerman: “Surreale che James non giochi con continuità, situazione dura da sopportare”

Pekerman: “Surreale che James non giochi con continuità, situazione dura da sopportare”

Il ct della nazionale colombiana commenta la situazione del suo numero 10, reduce da una stagione ai margini con il Real Madrid

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Leader e uomo simbolo della nazionale colombiana, ai margini con Zidane al Real Madrid e destinato a cambiare aria in estate: stagione difficile per James Rodriguez, voglioso di poter dimostrare il suo talento con maggior continuità. Tante le squadre disposte a dargli una nuova chance, dall’Inter al Manchester United, passando per il Chelsea. Della sua situazione ha parlato in conferenza stampa José Pekerman, ct della Colombia: “Trovo surreale che un giocatore del livello di James non riesca a giocare con continuità: il suo rendimento e i suoi numeri quando gioca parlano per lui. E’ difficile sopportare questa situazione ancora a lungo, ma credo che le cose miglioreranno, ovunque decida di andare. Per la Colombia è importante che James abbia continuità“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy