FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Pennant: “Benitez? Non è un grande gestore. Nello spogliatoio…”

Getty Images

Il giocatore inglese parla del suo rapporto non idilliaco con l'allenatore durante la sua esperienza al Liverpool

Gianni Pampinella

Jermaine Pennant non ha un buon ricordo di Rafa Benitez. Il giocatore è stato alle dipendenze dell'allenatore al Liverpool, dal 2006 al 2009, ma il rapporto tra i due non era così idilliaco come racconta Pennant. "È una leggenda a Liverpool per quella famosa partita, la rimonta da 3-0 nella finale di Champions League, che è stata guidata da Gerrard al 100% e lo so. Guarda, è diverso per ogni calciatore, giocatori diversi reagiranno in modo diverso con Rafa, ma secondo me non era un grande gestore di uomini . Le sue capacità in quel reparto erano scarse".

 Getty Images

"Sentivo che era difficile avvicinarlo, avere una conversazione e magari parlare di certe situazioni dentro e fuori dal campo. Non si avvicinava a te, non ti prendeva da parte per parlare di ciò di cui avevi bisogno in quel momento. Tutto questo lo lasciava fare a Gerrard. Soprattutto nelle partite importanti, all'intervallo, se le cose non andavano bene, non ti puntava il dito contro, non ti urlava istruzioni o diceva cosa fare per vincere la partita. Di questo se ne occupava Gerrard. Quando giocavi pensavi prima a non fare arrabbiare prima Gerrard e poi l'allenatore. Steven era l'allenatore-giocatore".

(Marca)

tutte le notizie di