Perisic via? Inter favorevole e per due ragioni chiarissime: FPF e… Skriniar

Il croato potrebbe partire già a gennaio

di Marco Macca, @macca_marco

In queste ultime ore è tornata d’attualità la situazione relativa al futuro di Ivan Perisic che, come vi abbiamo riportato, sarebbe ormai deciso nel voler andare via dall’Inter, magari già in questa finestra di mercato di gennaio. Una cessione che il club nerazzurro vedrebbe, di fronte a un’offerta congrua di 35-40 milioni di euro, anche di buon occhio. Il perché lo scrive La Gazzetta dello Sport:

… Ecco perché l’ipotesi di un addio non stravolgerebbe i piani del club, che ha comunque programmato una separazione al più tardi a giugno. Certamente un addio immediato del croato aiuterebbe la società nei numeri del bilancio da far quadrare entro il 30 giugno, magari rafforzando la posizione del club su altre posizioni potenzialmente delicate (leggi Skriniar). Nell’immediato, in ogni caso, l’Inter non si farebbe trovare impreparata. Il faldone De Paul resta aperto in ottica giugno, mentre nelle ultime ore alla società è stato proposto il profilo di Ferreira Carrasco, esterno ex Atletico Madrid ora in Cina al Dalian Yifang. Il belga piace, anche se certamente l’Inter non sarebbe in grado di garantire l’ingaggio da 10 milioni netti a stagione. Tra l’altro nel settore esterni resta da valutare la posizione di Candreva, disposto a valutare offerte“.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy