Max Pezzali: “Inter per natura bipolare, Conte vuole scardinarla. Vidal mi fa paura quando…”

Il cantante, noto tifoso nerazzurro, ha parlato della squadra e del progetto del tecnico

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Max Pezzali, a Skysport, ha parlato della sua Inter. Il cantante, noto tifoso nerazzurro, ha sottolineato: «Per come sono abituato da tifoso interisti siamo schizofrenici e bipolari. O tutto sta andando benissimo, poi alla prima tutto da buttare. Abbiamo caratteristiche nostre che giustamente Conte vuole scardinare. Meglio crescere con costanza e stabilire dei punti fermi, costruire una mentalità di una squadra che si abitui a giocare e a non pensare che ci sia l’alone costante della sfiga, quelle cose che anche noi interisti ci siamo stancati di usare». 

E ha aggiunto: «Serve costruire una mentalità basata sul lavoro, sulla costruzione di una squadra e su principi solidi che quando li sposi porti avanti fino a compimento del progetto». 

-Quando hai saputo dell’acquisto di Vidal cosa hai pensato? 

Sinceramente mi aspettavo fosse determinante perché Conte ha detto di tenerci particolarmente. Mi aspettavo fosse meno pericoloso in certe situazioni in difesa. In area mi fa paura vederlo, non lo conoscevo sotto questa veste. Ho persino paura in cui è difficile giudicare i valori assoluti di chi è in campo. L’Inter è in difficoltà in difesa e Conte ha proposto un gioco offensivo che scopre. Ma ad un certo punto i difensori commettono degli errori grossolani mai visti, ci sono mille interpretazioni. È una situazione anomala. 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy