Freno Suning? Ravezzani: “E’ il rischio di avere proprietà cinesi. Basta un burocrate per…”

Ravezzani sulle presunte difficoltà d’investimento di Suning

di Marco Macca, @macca_marco

Nelle scorse ore, Tuttosport è tornato a parlare di possibili restrizioni del governo cinese per gli investimenti esteri nel calcio, che potrebbero, secondo il quotidiano, avere ripercussioni anche sull’Inter. Sull’argomento, tramite il proprio profilo Twitter, è intervenuto anche Fabio Ravezzani, che ha scritto:

Questo è il vero rischio quando sei in mano a una proprietà cinese. Vera o falsa che sia la notizia, sai sempre che basta la decisione di un burocrate di partito per sconvolgere in un giorno qualsiasi progetto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy